L'Ordine oggi

 

La Gran Maestranza di Danilo Riccioli

Dichiarazione

Carissimi Fratelli,

com’è noto, il Supernus Ordo Equester Templi nacque dalla scissione dei Cavalieri di lingua italica dall’Ordine “dei Templari Francesi” a seguito della mancanza di una Gran Maestranza di comprovata e legittima discendenza dal Duca Louis Hercule Timoléon de Cossé Brissac (1734-1792), ultimo Gran Maestro dell’Ordine risvegliato dal Duca Philippe di Borbone-Orléans. Nelle more di una chiarificazione il Priorato Italiano proclamò dunque la propria fedeltà alla linea esauritasi con il Cossé Brissac, e il 13 marzo 1867 i Cavalieri riuniti in Capitolo decisero che il Priorato dovesse continuare a vivere indipendentemente quale Gran Reggenza. Tale ordinamento, che è valso sino ad oggi, fu confermato sino ai tempi del Gran Reggente Gastone Ventura, il quale siglò con il Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine del Tempio di Gerusalemme (O.S.M.T.J.) Don Ferdinando de Sousa Fontes, un trattato di reciproco riconoscimento in cui al S.O.E.T. veniva riconosciuta la piena legittimità e la validità della Trasmissione dalla linea d’Orléans/Cossé Brissac. D’allora, pur tra alterne vicende, il S.O.E.T. ha proseguito l’opera di difesa e protezione dei valori della Cavalleria, della Fede e dell’Amor di Patria, sino ad assumere le rilevanti dimensioni odierne. Pertanto:

VISTO

- che il precedente trattato di reciprocità O.S.M.T.J./S.O.E.T. è stato rinnovato in data 16 febbraio 2012 dal Gran Reggente fra Danilo Riccioli di San Giovanni;

- che l’Ordine ha raggiunto ormai una dimensione internazionale, con Gran Priorati e Protettorati all'estero;

- che ha altresì ricevuto un pieno riconoscimento nelle opportune sedi tradizionali;

il Consiglio del Gran Magistero, riunitosi il 21 giugno 2012, ha decretato che d’oggi in poi il tradizionale titolo di Gran Reggente venga smesso in luogo di quello di Gran Maestro. D’oggi in poi, pertanto, tale sarà di diritto il titolo spettante al Capo dell’Ordine.

Un fraterno saluto in Cristo.

 

 

Commenti

16.02.2022 14:32

giovanni vittorio mannino

come nuovo membro si un ivestitura

25.01.2022 15:46

giovanni vittorio mannino

come nuovo membro si fa un ivestitura